WordPress.com vs WordPress.org – Qual’é la differenza?

Molti navigatori del web quando si troveranno davanti oppure cercheranno deliberatamente WordPress probabilmente faranno confusione tra WordPress.com e WordPress.org
La prima cosa che dobbiamo dire é che WordPress.org e WordPress.com sono due siti web / organizzazioni / soluzioni web completamente diversi.

In altre parole, uno ti darà una cosa completamente diversa dall’altro.

Capisco che possa sembrare strano, in effetti non troviamo molti casi in cui il dominio “.com” di un marchio è totalmente separato dal suo dominio “.org”, in genere siamo abituati a vedere la stessa cosa sotto ogni estensione di dominio che potrebbe essere di un marchio.

Effettivamente, per WordPress cosi non é.

Ma prima di focalizzarci sulle differenze tra WordPress.com e WordPress.org, cerchiamo di capirne di piú e mettiamo insieme un po’ di pezzi per ricostruire il puzzle.

Che cos’è in ogni caso WordPress?

Mettendo da parte il mistero .org e .com, parliamo semplicemente di WordPress per un secondo.

WordPress è attualmente il motore di siti Web più popolare di tutti. È un software che praticamente puoi usare come sistema operativo del tuo sito web.

In altre parole, WordPress sta in pratica diventando per il tuo sito web quello che Microsoft Windows (o Mac OS) è sul tuo computer.

WordPress viene utilizzato su oltre il 30% di tutti i siti Web (Mondiali!!!) ed è in grado di gestire qualsiasi tipo o dimensione di sito web. Comprende un sacco di funzioni e può essere esteso all’infinito tramite temi aggiuntivi (design personalizzati) e plug-in (funzionalità extra). È davvero la soluzione perfetta per il tuo sito web.

Molto bene, ma quali sono le differenze più significative tra WordPress.com e WordPress.org?

WordPress.com vs WordPress.org: le differenze principali

La prima cosa che salta all’occhio e praticamente la piú significativa si evidenzia guardando l’estensione del dominio, infatti:

  • WordPress.ORG -> .org sta per organization
  • WordPress.COM -> .com sta per commercial

In pratica, WordPress.org è il sito web dove devi andare se vuoi scaricare solo il software WordPress stesso da installare, naturalmente puoi averlo gratuitamente senza fare domande. WordPress è completamente open source e, una volta ottenuto, puoi utilizzarlo tranquillamente per fare quello che ti serve.

WordPress.com, per contro, è un servizio completamente commerciale. È una piattaforma online dove puoi andare, iscriverti e creare il tuo sito web / blog.

Con WordPress.com, non devi preoccuparti dell’hosting, dell’installazione o di altri aspetti tecnici del processo di creazione del sito web. Tutto verrá curato per te dal team di WordPress.com.

Confronto sommario tra WordPress.com e WordPress.org


[one-half-first]

  • soluzione completa all-in-one di siti web
  • nessun hosting necessario
  • dominio opzionale
  • soluzione free oppure a pagamento
  • non é necessaria conoscenza tecnica

[/one-half-first]
[one-half]

  • software CMS Open Source
  • gratis
  • soluzione fai-da-te
  • necessita di hosting e dominio
  • richiede un po’ di tempo per capirne il funzionamento

[/one-half]

[clearfix]

WordPress.com e WordPress.org piú in dettaglio

[one-half-first]

WordPress.com

  • Offre hosting gratuito, ma limita lo spazio del tuo sito web a 3 GB
  • Ti offre un sottodominio gratuito sul tipo di ILTUOSITO.wordpress.com. Se desideri un dominio personalizzato, devi eseguire l’upgrade a un piano a pagamento.
  • Hai il controllo della sicurezza di base del sito e dei backup gestiti per te.
  • Tutto ciò che riguarda le prestazioni tecniche del tuo sito web viene gestito dal team di WordPress.com. Se qualcosa non funziona in qualsiasi momento, non puoi fare altro che aspettare che il team risolva il problema.
  • Offre un numero limitato di temi tra cui scegliere ed anche delle opzioni di personalizzazione limitate.
  • Ti consente di utilizzare plug-in di terze parti solo tramite il piano che costa $ 25 / mese. Per gli altri piani, si ottiene solo una gamma ristretta di funzionalità predefinite. Non è possibile aggiungere funzionalità extra al proprio sito che non siano già fornite dall’ambiente predefinito da WordPress.com .
  • Non puoi avere annunci pubblicitari da te scelti sul tuo sito. Tuttavia, WordPress.com visualizza i propri annunci pubblicitari sul tuo sito, ovviamente questo è il prezzo che paghi per avere la piattaforma gratuitamente. Se vuoi eventualmente rimuovere quegli annunci, il costo è di almeno $ 4 / mese.

[/one-half-first]
[one-half]

WordPress.org

  • Non viene fornito con hosting gratuito. Dovrai cercare tu stesso un host e pagarlo separatamente.
  • Avrai bisogno di un dominio personalizzato da te con costi aggiuntivi.
  • Sul tuo hosting avrai un certo livello di sicurezza, ma per la maggior parte, dovrai proteggere il tuo sito web da solo. Lo stesso vale per i backup per i quali dovrai provvedere da solo tramite plugin aggiuntivi.
  • Puoi scegliere i plug-in e le impostazioni delle prestazioni del tuo sito web. Questo richiederá un po ‘di lavoro e delle conoscenza, ma avrai il pieno controllo di quello che accade sul tuo sito.
  • Consente di riprendere e installare qualsiasi tema desiderato e di eseguire tutte le personalizzazioni che piú ti piacciono e se conosci il linguaggio PHP puoi anche creare i tuoi temi personali./li>
  • WordPress.org ti offre la libertà di installare qualsiasi plug-in gratuito o premium che desideri. Questo è fondamentale se desideri personalizzare il tuo sito web fino al punto in cui si adatterá alle tue esigenze./li>
  • Puoi avere tanti annunci pubblicitari e tutte le forme di monetizzazione che vuoi scegliendo qualsiasi servizio pubblicitario che desideri e la buona notizia è che puoi mantenere il 100% dei tuoi guadagni.

[/one-half]

Quale è più economico?

Questo puó essere piú complicato da stabilire. Sebbene l’account di base su WordPress.com sia gratuito, questo non significa che sarà sempre più economico di WordPress.org.

Prima di tutto, se quello di cui hai bisogno è solo un semplice blog di base con possibilità di personalizzazione limitata – come un blog personale – allora sì, WordPress.com è la soluzione per te.

Tuttavia, se hai bisogno anche di una piccolissima personalizzazione, e ció puó essere vero se hai un sito aziendale, WordPress.com diventerà costoso molto rapidamente. Il piano Premium è di $ 96 all’anno.

Se lo paragoni a WordPress.org, l’unico prezzo che paghi è quello di un piano di hosting + nome di dominio e, piú o meno, puoi ottenere un pacchetto di hosting di alta qualità per un sito WordPress a circa $ 47 all’anno e per un nome di dominio, di solito il costo è intorno a $ 15 all’anno.

Questo fa di WordPress.org $ 35 in meno rispetto a WordPress.com.

E con WordPress.org hai la libertà di fare quello che vuoi, migliorare qualsiasi cosa e personalizzare tutto ciò che ti serve sul tuo sito. WordPress.com ti darà ancora accesso limitato alle personalizzazioni, anche con il piano Premium, per avere maggiore libertá dovrai spendere di piú.

Quindi,  come decidere tra WordPress.com vs WordPress.org?

Nella maggior parte dei casi, WordPress.org è pensato per quelli di noi che non hanno paura di sporcarsi le mani e quelli che vogliono avere il pieno controllo dei loro siti. E unito ad un buon hosting ed al proprio dominio é anche la piattaforma perfetta per qualsiasi tipo di sito aziendale e progetto professionale.

WordPress.com, d’altra parte, è ottimo per blog personali e siti senza intenzioni commerciali che puoi avere completamente free senza conoscere niente di programmazione.

Lascia un commento